Casa > Conoscenza > Contenuto

Asciugamani VS asciugamani di carta: bilanciare la sicurezza con l'ambiente

Feb 14, 2020

Nei bagni pubblici sono spesso disponibili sia asciugamani di carta che essiccatori d'aria. Quale scegli? Qual è la scelta migliore?

Bene, dipende dalla tua prospettiva.

La scelta più sicura

La scelta più sanitaria è quella di scegliere gli asciugamani, ma potrebbe non essere per il motivo che pensi. I miti urbani si sono diffusi sui batteri che vengono espulsi dai soffiatori, ma non ci sono prove scientifiche a sostegno di questa teoria secondo. In realtà è l'attrito pelle a pelle che si verifica quando si usano gli asciugamani per le mani che lo rende meno igienico. Questo processo di sfregamento delle mani rilascia effettivamente i germi che vivono sotto la superficie della pelle; qualcosa che non si verifica con l'attrito che si verifica quando si puliscono le mani con un tovagliolo di carta. Se l'impatto ambientale ti sorprende, tieni un sacchetto con chiusura a zip nella borsa o nella borsa e metti gli asciugamani di carta usati per metterli nel compost di casa. Non risparmia sul numero di salviette di carta utilizzate, ma è uno in meno che finirà in una discarica.

La scelta ecologica

La scelta ecologica, tuttavia, è l'essiccatore d'aria. Oltre 3000 tonnellate di asciugamani di carta finiscono nelle discariche ogni anno solo negli Stati Uniti secondo, e anche se gli asciugamani di carta possono essere fatti con carta riciclata e possono andare nel tuo compost, i bagni pubblici in genere non compostano i loro rifiuti di asciugamani di carta.

Gli asciugamani non escono senza Scott in termini di ambiente, anche se richiedono elettricità per funzionare, ma non lasciarti tentare dall'asciugarti le mani o pulirle sulla maglietta. Questa è la scelta peggiore in termini di germi perché le mani bagnate fungono da magneti per i germi e forniscono un terreno fertile.

La scelta responsabile

Quindi dove ti lascia? La scelta più sicura ed ecologica è quella di utilizzare gli essiccatori d'aria ma tenere le mani sotto il flusso d'aria senza strofinarle insieme e asciugarle completamente. Se non ti asciughi completamente le mani, stai facendo poco per proteggerti dalla raccolta e dalla diffusione dei germi.

Più facile a dirsi che a farsi, dicono alcuni. È difficile seguire quando c'è una fila di persone in attesa di un essiccatore. Fortunatamente, i superessiccatori, che sono molto più potenti e possono asciugare le mani bagnate in pochi secondi, stanno diventando più comuni nei bagni in tutto il Nord America. L'impatto ambientale dell'elettricità utilizzata è ancora inferiore a quello per la produzione e la distribuzione di asciugamani di carta. Ma fino a quando non saranno collocati nei bagni pubblici ovunque, quelli in fila dietro di te dovranno solo aspettare!